venerdì 31 gennaio 2014

Architettura della conoscenza

Descrizione: Il corso ha come scopo l'acquisizione di modelli teorici che applicativi che permettano di:
1.sistematizzare e rendere comunicabile una qualsiasi conoscenza
2.modellare in modo efficace e lineare un qualsiasi dominio anche molto complesso di dati o di informazioni
CFU: 25
Direttore: Prof.ssa Roberta Lanfredini 
Sede: Dipartimento di Lettere e Filosofia – Via Bolognese, 52 - Firenze
Durata delle attività didattiche: 150 ore di didattica frontale
Periodo di svolgimento del Corso: dal 14 febbraio al 31 ottobre 2014
Decreto istitutivo (pdf)
Iscrizione: Scadenza: 7 febbraio  2014 - Modulo di domanda (rtf - pdf)
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 15
Quota di iscrizione: 1000 €
Quota di iscrizione ridotta per laureati iscritti entro il 28° anno di età: 800 €
e-mail: lanfredini@unifi.it

Obiettivi formativi
1. Acquisizione di competenze relative all’epistemologia e all’ontologia;
2. Acquisizione di competenze relative alla modellazione ontologica e alla rappresentazione della conoscenza;
3. Apprendimento di una concreta metodologia che permetta di modellare in modo efficace e controllato qualsiasi dominio di dati e informazioni anche estremamente complesso;
4. Assimilazione di tecniche di comparazione fra teorie, modelli e schemi concettuali fra loro alternativi; 
5. Acquisizione di abilità di integrazione e organizzazione in ambito interdisciplinare e nel lavoro di gruppo

Durata del corso
Il Corso prevede un totale di 150 ore di didattica frontale ed è riconosciuto dall’Ateneo di Firenze come Corso di perfezionamento annuale ai sensi dell’art. 4  del Regolamento per la istituzione ed il funzionamento dei Corsi di Perfezionamento post- laurea e dei Corsi di Aggiornamento (Decreto rettorale, 22 febbraio 2011, n. 166 - prot. n. 12872).

Periodo e sede
Il Corso si svolgerà dal 14 febbraio  al 31 Ottobre 2014.
Il termine di scadenza per la presentazione delle domande di iscrizione, munite di marca da bollo, è fissato al 7 febbraio 2014.
La sede delle attività didattiche è presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Firenze -  Via Bolognese,  52 – Firenze.

Domanda di iscrizione
Le domande di iscrizione dovranno essere presentate utilizzando il modulo messo a disposizione sul sito web di Ateneo (http://unifi.it/cmpro-v-p-9941.html#architettura), riportato nella presente pagina (rtf - pdf).

Le domande  dovranno pervenire alla Segreteria post-laurea, via Gino Capponi 9, 50121, Firenze, entro  il 7 febbraio 2014.

Requisiti di accesso
Per essere ammessi al Corso occorre essere in possesso di una qualsiasi Laurea di II livello conseguita secondo l’ordinamento ex DM 270/2004 oppure ex DM 509/99 o antecedenti. 
Il numero massimo degli iscritti è 50. Il numero minimo degli iscritti necessario per l’attivazione del Corso è 15. Qualora il numero dei candidati sia superiore ai posti disponibili, la selezione delle domande sarà effettuata sulla base della valutazione dei curricula ed eventualmente dell’ordine cronologico di presentazione delle domande.
Come deliberato dagli Organi Accademici, sono previsti posti aggiuntivi riservati al personale tecnico-amministrativo dell’Ateneo fiorentino, a titolo gratuito e nel numero che l’Amministrazione concorderà con il Direttore del Corso. Sono altresì previsti posti aggiuntivi a titolo gratuito per assegnisti di ricerca e personale ricercatore e docente appartenente al Dipartimento che ha approvato il Corso. In tutti i casi l’iscrizione avverrà previa autorizzazione del Responsabile della struttura di afferenza, secondo le procedure di legge.

Quota di iscrizione
L’importo della quota di iscrizione al Corso è di € 1000. Ai sensi dell’art. 5 comma 1 del Regolamento è prevista una quota di iscrizione pari a € 800 per giovani laureati che non abbiano compiuto il ventottesimo anno di età alla scadenza del termine per le iscrizioni (escluse eventuali proroghe).

Frequenza e attestato finale
La frequenza alle attività formative è obbligatoria per almeno l’80%  delle ore totali del Corso. La verifica dell’apprendimento verrà effettuata mediante discussione ed esercitazione al termine di ogni seduta e  mediante la stesura di un elaborato scritto finale. Al termine del Corso sarà rilasciato dal Direttore del Corso un attestato di frequenza, previo accertamento dell’adempimento degli obblighi didattici previsti. La partecipazione al Corso consentirà l’acquisizione di 25 CFU (crediti formativi universitari).

Contatti

Direttore scientifico del Corso è la Prof.ssa Roberta Lanfredini.
Per informazioni rivolgersi a lanfredini@unifi.it.

mercoledì 22 gennaio 2014

La mente estetica e l'origine dell'arte

“The aesthetic Mind and the Origin of Art”: “La mente estetica e l’origine dell’arte” è il convegno internazionale che si terrà a Firenze da giovedì 23 a sabato 25 gennaio presso la Sede della Scuola di Studi Umanistici e della Formazione (Via Laura 48, ore 15.30). La tre giorni è promossa dalla rivista Aisthesis e dal Seminario Permanente di Estetica col patrocinio dei Dipartimenti di Lettere e Filosofia e SAGAS (Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo) dell’Ateneo, del Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita dell’università di Bologna, del Max-Planck Instituts für empirische Aesthetik di Frankfurt am Main e della Società Italiana di Estetica. Obbiettivo del convegno è quello di introdurre in Italia il vivace dibattito internazionale sull’evoluzione delle nostre esperienze estetiche e sull’origine delle produzioni artistiche umane. Si tratta del primo convegno su questi temi in Italia e si contraddistingue per il suo carattere fortemente interdisciplinare, annoverando tra i suoi relatori, filosofi, fisici, neuroscienziati, antropologi e archeologi.

Seguimi tramite Email

Twitter